1000 USI DEL GEL DI ALOE

-by Dott.Andrea Rizzo-

2cicutl

L’Aloe Vera è ricchissima di vitamine, minerali, polisaccaridi, amminoacidi ed altri nutrienti che vengono “trasmessi” fin in profondità nell’epidermide. Proprio ognuno di questi elementi dona all’Aloe proprietà preziose che ci permettono di utilizzarla per molti scopi.Infatti il Gel di ALoe Vera ha proprietà idratanti, antiossidanti, lenitive, antinfiammatorie, rinfrescanti, cicatrizzanti, antibiotiche…

Risulta quindi un utile rimedio in caso di:

scottature, eritema solare – dopo una giornata al sole la pelle trova un grande beneficio dall’applicazione del gel. Spalmiamone una buona dose sulla pelle arrossata o scottata e nel giro di poco tempo l’arrossamento scomparirà e la pelle sarà rigenerata.Io non mi scotto facilmente ma delle volte mi capita che mi venga un eritema nella zona decolté, per me molto delicata. Applico allora più volte al giorno una buona dose di gel di Aloe, la massaggio molto delicatamente per farla assorbire. Appena asciutta ne applico ancora uno strato, stavolta senza massaggiare, in modo che formi una sorta di barriera protettiva. Noto che nel giro di 24-48 ore il rossore sparisce totalmente e la pelle è rigenerata! Dato che è molto fresco mi dà anche sollievo per il prurito che provoca l’eritema!

piccole ustioni – a volte capita di scottarsi leggermente con padelle, pentole, ferro da stiro ecc… Per facilitare la guarigione e la rigenerazione della pelle, in questi casi è possibile applicare un sottile velo di gel di Aloe sulla scottatura. La pelle troverà subito sollievo e la ferita si cicatrizzerà in fretta!

irritazioni della pelle, prurito, punture di insetto – l’azione della Aloe Vera dona sollievo alla pelle e lenisce le irritazioni. Soprattutto se abbiamo la pessima abitudine di grattarci quando la pelle ci prude, il gel di Aloe darà un sollievo immediato! Io ne applico una generosa dose sulle punture di zanzara per evitare di grattarmi!

piccole ferite e abrasioni – vengono rapidamente cicatrizzate applicando il gel di Aloe. Mi raccomando: in questo caso il gel di Aloe deve essere praticamente puro! Stiamo molto attenti ai gel che si trovano sul mercato, spesso hanno una scarsa percentuale di Aloe e sono composti per lo più da altre sostanze. In questo caso non vanno assolutamente usati sulle ferite!!!

pelle grassa, lucida, acneica o con brufoli – il gel di Aloe è un ottimo sostituto della crema idratante per chi ha pelle grassa, lucida, acneica e trova le altre creme troppo “pesanti”. Oppure si può applicare prima della crema viso per lenire le zone arrossate. Spesso infatti, le zone del viso con impurità e brufoletti sono anche arrossate (perché ce le tormentiamo… e non dovremmo farlo!!!!) quindi il gel di Aloe ci aiuta a fare scomparire il rossore e fa anche da antibatterico!

“alleggerimento” della crema viso invernale – capita che con l’arrivo della primavera la nostra amata crema viso che abbiamo usato tutto l’inverno ci risulti troppo pesante. E allora il gel di Aloe ci viene in aiuto! Mescolando una piccola quantità di gel alla nostra crema abituale potremo “alleggerirla” e continuare ad usarla anche in questo periodo!

crema corpo “sbagliata” – lo stesso discorso del punto precedente vale per una crema corpo che abbiamo acquistato ma che è risultata essere troppo pastosa, difficile da stendere, untuosa. Il gel di Aloe, mescolato alla crema, le darà la giusta quantità di acqua e la renderà più scorrevole e leggera!

cura dei capelli – il gel di Aloe applicato sulle punte è un vero e proprio toccasana per i capelli!Io lo applico sui capelli bagnati, da solo, mescolato all’olio di Argan o prima di applicare l’olio, e poi procedo con la solita asciugatura (phon a temperatura bassa e lontano dai capelli!). I capelli sono rigenerati, protetti dal calore e le punte non si seccano mai!

gel capelli, styling – costituisce un’alternativa naturale ai prodotti di styling. Ovviamente non si avrà mai lo stesso risultato fintissimo di un gel chimico, ma nemmeno gli stessi effetti collaterali (residui, punte secche, capelli stopposi!). Se applicato sui capelli bagnati e poi asciugati, se ne potenzia l’efficacia.Quando voglio esaltare il mosso dei miei capelli e usare il gel come fosse una spuma per i capelli ricci, lo applico a dosi generose sui capelli, ravvivando con le mani la chioma. Poi procedo all’asciugatura all’aria o con il phon, aiutandomi con le mani in modo da mantenere il mosso. La piega rimane almeno fino al giorno successivo e comunque il giorno dopo posso ripetere l’operazione sui capelli inumiditi. Non c’è pericolo che i capelli risultino “pastosi” come dopo avere applicato prodotti di styling!Quando voglio “lisciare” i capelli lo applico solo sulle punte, mescolato a poco olio di Argan o burro di Karité. E poi asciugo.

fissatore sopracciglia – Io lo utilizzo anche per tenere in forma le sopracciglia dopo averle pettinate! Si può applicare direttamente su una spazzolina per sopracciglia o uno spazzolino vecchio e fissare la forma delle nostre sopracciglia che avremo prima ben spazzolato ed eventualmente anche valorizzato con la matita.

cura delle ciglia, delle sopracciglia – svuotando e pulendo bene un vecchio contenitore di mascara è possibile mescolare del gel di Aloe con dell’olio di ricino. Applicando il composto con lo scovolino, andremo a nutrire le ciglia e le sopracciglia che avranno la giusta dose di idratazione e di nutrimento. E’ il trattamento notturno ideale per chi vuole rinforzare le ciglia!

sostituto della crema idratante – soprattutto nei mesi più caldi è molto piacevole applicare il gel di Aloe al posto della crema corpo, dopo la doccia. La pelle risulta subito idratata e anche rinfrescata! Al mare, usato prima del doposole, contribuisce a ridare idratazione alla pelle senza renderla appiccicosa!

idratante e lenitivo nelle maschere viso – un cucchiaino di gel di Aloe aggiunto alla maschera viso lenisce gli arrossamenti, idrata bene la pelle evitando che la maschera la secchi troppo e guarisce le piccole cicatrici che a volte lasciano i brufoletti! Ha anche un potere antibatterico quindi va benissimo in caso di pelle impura!

impacco gambe stanche – quando le mie gambe sono stanche e ho voglia di un impacco fresco, mescolo un po’ di gel di aloe con dell’olio essenziale di menta. Applico su gambe e piedi e metto le gambe in sù per aiutare la circolazione. Lascio agire per una decina di minuti. Se voglio potenziare l’effetto, prima di mettere il gel, faccio una doccia alternando sulle gambe getti di acqua calda e fredda e concludendo sempre con quello di acqua fredda. L’effetto rinfrescante è immediato!

applicazione “asciuga brufoli” – una o due gocce di olio essenziale di tea tree unito a del gel di aloe da applicare direttamente sui brufoletti. In poco tempo saranno asciutti e guariti! L’aloe per sua natura consente all’olio essenziale di penetrare negli strati più profondi della pelle e quindi permette all’olio di agire al massimo.

irritazioni della cute dei nostri amici a 4 zampe – anche i nostri amici pelosi possono beneficiare del gel di Aloe in caso di piccole ferite o di irritazioni della cute. A casa mia utilizziamo il gel di Aloe sul mantello dei cavalli, per curare le abrasioni o le piccole ferite che a volte si procurano. Mi raccomando di sentire sempre anche il parere del veterinario!!!

Con l'esperienza si riesce a testare il polso dell'animo altrui attraverso la parola. proprio per questo un saggio disse: "PARLA, SE VUOI CHE IO TI CONOSCA".
Andrea Rizzo
andrea