ALIMENTAZIONE, TUTTI I BENEFICI DELLA CIPOLLA

-by Personal Trainer Mattia Simonetti-

dott-emilio-alessio-loiacono-medico-chirurgo-benefici-proprieta-cipolla-cuore-tumori-dieta-chirurgia-estetica-roma-cavitazione-pressoterapia-grasso-massaggio-linfodrenante-dietologo-cell2

 

Le cipolle non sono solo un ricettacolo di sapore: ricche di nutrienti, si tratta di ortaggi che possono esercitare diversi effetti benefici sulla salute. Per questo aumentarne il consumo è una scelta salutare. Ma quali sono, esattamente, le proprietà nutrizionali di questi prodotti dell’orto? E in quali vantaggi si traducono in termini di salute e benessere psicologico?

All’interno di una tazza di cipolla tritata sono nascosti 15 grammi di carboidrati, 7 grammi di zuccheri e 2 grammi di proteine. Assente, invece, il colesterolo e praticamente nulli anche i livelli di grassi. Quest’ultima caratteristica, unita al fatto di non apportare quantità significative di sodio, rendono già di per sé la cipolla un cibo salutare, ma a giocare a favore della sua introduzione stabile nell’alimentazione è anche il suo contenuto in micronutrienti. Infatti la cipolla è una vera e propria miniera di sostanze antiossidanti, in particolare vitamina C, composti solforati e quercetina. Inoltre al suo interno sono presenti vitamina B6, acido folico, manganese, calcio, ferro, magnesio, fosforo, potassio e fibre.

L’elevata concentrazione di antiossidanti potrebbe giustificare l’azione antitumorale della cipolla. Vitamina C e composti solforati sono infatti utili nella battaglia contro i radicali liberi. Gli organosolforati inibirebbero inoltre la comparsa delle mutazioni che possono favorire l’insorgenza del cancro. Le forme tumorali contro cui questi ortaggi sarebbero efficaci sono quelle all’esofago, il tumore allo stomaco quello alla prostata e quello al colon, nel cui caso entrerebbe in gioco anche l’apporto di fibre garantito dalla cipolla.

Sul fronte psicologico l’acido folico delle cipolle può invece prevenire l’accumulo di omocisteina, che oltre a ostacolare il flusso di sangue nel cervello interferisce anche con la produzione dei cosiddetti ormoni del buonumore, in particolare di serotonina, dopamina e di noradrenalina. Ciò permetterebbe di combattere la depressione e di favorire un buon sonno.

Infine, la cipolla aiuta a mantenere giovani pelle e capelli. Infatti la vitamina C è fondamentale per produrre e garantire la salute del collagene.

Insieme troveremo la strada giusta per raggiungere i tuoi obiettivi, passo dopo passo, ripetizione dopo ripetizione. Non aver paura di sognare in grande!
Erika Falcone
erika