CAMBIAMENTI NELLA SEZIONE TRASVERSALE E NEL CONTENUTO IDRICO DEL MUSCOLO IN SEGUITO AD ESERCIZI CON I PESI

-by Personal Trainer Gabriele Baccinelli-

pesidonna

 

Questo studio ha esaminato come una serie (1EX) e tre serie (3EX) di esercizi con i pesi possa colpire la sezione trasversale del muscolo (CSA) e il contenuto idrico (WC) del muscolo del quadricipite e del tendine rotuleo (PT), 4 ore e 52 h dopo l ulimo esercizio.

Dieci soggetti maschi sani non allenati hanno eseguito 1EX con una gamba e l’altra gamba con 3EX. CSA e WC sono state misurate con risonanza magnetica 10, 20 e 30 cm alla prossimità tibiale (TP) per il muscolo, e al prossimale, centrale e distale per il tendine rotuleo prima dell’esercizio e 4 h e 52 h dopo l’ultimo esercizio.

Dieci centimetri al di sopra del TP la CSA del muscolo era notevolmente aumentata in 4 h (1EX: 13 ± 5%; 3EX: 13 ± 4%) e 52 ore (1EX: 16 ± 5%; 3EX: 16 ± 5%) rispetto al basale .

Il WC era notevolmente aumentato in 4 h (1EX: 7 ± 1% 3EX: 6 ± 2%) e 52 ore (1EX: 8 ± 2% 3EX 8 ± 3%) rispetto al basale. La CSA in prossimità del PT è risultata significativamente ridotta a 52 ore (3EX: 14 ± 2%) rispetto al basale e (3EX: 13 ± 1%) rispetto a 4 ore.

I dati attuali dimostrano che esercizi con i pesi provocano un acuto aumento del WC muscolare e questo sottolinea l’importanza i del garantire tempo sufficiente tra l’ultimo esercizio e la determinazione delle dimensioni anatomiche nei muscoli.

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24330190/?i=8&from=training+increase+strength

Insieme inizieremo un percorso ricco di soddisfazioni verso il raggiungimento dei tuoi obbiettivi. Il protagonista sei tu, sei tu il padrone della tua vita, della tua forma del tuo benessere!
Claudio Garombo
claudio