DAGLI STATES LA NOTIZIA CHE SCORAGGIA GLI OVER 65 A PRATICARE L'ATTIVITA' FISICA DI GRUPPO

-by Personal Trainer Gabriele Baccinelli-

2016-02-03_154304

 

Secondo il dottor James Graves, decano del College of Health presso l’Università dello Utah, gli anziani dovrebbero svolgere regolarmente attività fisica per mantenere efficiente l’organismo, preservare la massa muscolare e contrastare il più possibile l’irrigidimento dovuto all’età. (e fin qui penso che saremo tutti d’accordo)

Questo ha lo scopo di fare in modo che essi mantengano la propria autonomia, riuscendo, peraltro ad abbassare sensibilmente il rischio di contrarre alcune patologie quali il diabete, l’ipertensione e l’osteoporosi.

Tuttavia, dobbiamo considerare che in quella fascia d’età ci sono spesso grandi differenze tra un individuo e un altro. Ad esempio ci sono over 65 che riescono a correre una maratona e altri che faticano ad alzarsi da una sedia.

Proprio per questo loro necessitano di programmi di allenamento personalizzati, non solo, a differenza dei giovani rischiano di farsi male più facilmente se non seguiti correttamente.

Il dottor Graves, proprio per questo, consiglia alla popolazione matura di rivolgersi a professionisti dell’esercizio fisico esperti, in grado di configurare programmi d’allenamento su misura.

Passione, conoscenza, esperienza nonostante la giovane età e la voglia di aggiornarmi costantemente sono alla base della mia professionalità in questa famiglia che è SCIENTIFIC TRAINING.
Mattia Simonetti
mattia