DIMAGRIRE MANGIANDO, NON SALTARE GLI SPUNTINI

-by Dott.Andrea Rizzo-

5

 

Dimagrire mangiando, non si tratta del classico slogan pubblicitario che promette di aiutarvi a perdere peso abbuffandovi, bensì di un dato di fatto. Seguire una dieta non significa non mangiare, ma mangiare in modo corretto. La differenza è notevole.

Una delle convinzioni più comuni tra coloro che decidono di mettersi a dieta è “sono a dieta quindi non posso fare spuntini”. Sbagliato!
Gli spuntini sono stati ingiustamente demonizzati. La verità è che non fare spuntini nel corso della giornata, anche quando state seguendo una dieta, è una tra le cose più sbagliate che potete fare se il vostro scopo è perdere peso. In realtà, il problema non sono gli spuntini, ma ciò che solitamente si mangia come spuntino, ovvero il cosiddetto cibo spazzatura: patatine, dolciumi, ecc.

Se a pranzo mangiate un pasto completo, ma senza sentirvi completamente sazi, nel pomeriggio potete tranquillamente fare uno spuntino che, oltre a soddisfare il palato, vi permette di arrivare all’ora di cena pieni di energia e non affamati. In questo modo, non cederete alla tentazione di abbuffarvi durante il pasto serale.

Valere e saper mostrare che si vale, significa valere due volte... Ciò che non si vede è come se non ci fosse.
Andrea Rizzo
andrea