DORMIRE POCO E MALE AUMENTA LA VOGLIA DI MANGIAR MALE

-by Dott.Andrea Rizzo-

rimedi-naturali-contro-insonnia-2

 

Dormire poco porta a scelte alimentari poco sane. Una ricerca americana ha infatti mostrato che quando si dorme male o poco il cervello è portato a preferire i cibi meno sani, rispetto a quelli più salutari.

Lo studio è opera della Columbia University ed è stato presentato durante il meeting annuale della American Academy of Sleep Medicine and the Sleep Research Society che si è tenuto a Bethesda, nel Maryland. Gli scienziati hanno mostrato a un gruppo di 25 persone in salute alcune immagini di cibi sani e meno sani.

Alcuni volontari erano reduci da cinque notti durante le quali avevano dormito solo quattro ore mentre ai restanti era stato permesso di dormire tranquillamente nove ore per notte. Il primo gruppo ha mostrato una attivazione delle aree cerebrali legate alla ricompensa quando osservava i cibi poco sani. Contemporaneamente, si registrava una sospensione dell’attività delle aree legate al controllo del comportamento. Secondo gli studiosi, i risultati di questa ricerca potrebbero aiutare a comprendere il nesso, ampiamente mostrato, fra obesità e cattiva qualità del sonno.

La vera passione che nasce dal profondo, si percepisce, si sente, si osserva in ogni attimo. Tingendo dei propri colori tutto ciò che tocca.
Andrea Rizzo
andrea