IL GRASSO ADDOMINALE AUMENTA IL RISCHIO DI CARDIOPATIE E CANCRO

-by Dott.Andrea Rizzo-

Post-menopausa-il-grasso-addominale-fa-aumentare-il-rischio-di-ammalarsi

Le persone con una quantità eccessiva di grasso addominale sono a maggior rischio per malattie cardiache e cancro rispetto a quelle che hanno un indice di massa corporea simile, ma con grasso situato in altre zone del corpo.

A dirlo, uno studio pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology. Si tratta del primo studio che ha usato la Tac per analizzare il rischio comportato da depositi di grasso specificamente dislocati nell’area addominale che, da sempre, sono considerati più pericolosi, per la salute, del grasso di altre aree.

Gli studiosi del Brigham and Women’s Hospital di Boston hanno coinvolto nella ricerca 3086 volontari con età media 50 anni. Ogni paziente è stato valutato usando uno scan Tac per identificare le aree di accumulo del grasso.

Non si giudica il merito di un uomo dalle sue grandi qualità ma dall'uso che ne sa fare.
Andrea Rizzo
andrea