IL SEGRETO PER DIMAGRIRE? AUMENTA LE PROTEINE NELLA DIETA

-by Dott.Andrea Rizzo-

culturismoitaliano_proteine

La dieta più efficace per perdere peso, ma soprattutto massa grassa, e migliorare i valori di colesterolo buono nel sangue, è quella che punta su qualche proteina in più a scapito dei carboidrati.

Lo sostiene una ricerca americana condotta su un gruppo di 130 adulti. Gli studiosi, si legge sulla rivista Journal of Nutrition, hanno scoperto che, dopo un anno, la dieta che aveva puntato su più proteine era più efficace di quella tradizionale che dà maggiore spazio ai carboidrati nell’aiutare i pazienti a ridurre la massa grassa, ad aumentare il colesterolo Hdl e a ridurre i trigliceridi nel sangue. I 130 adulti sovrappeso che hanno partecipato alla ricerca sono stati divisi in due gruppi con due diete diverse.

Entrambe prevedevano una restrizione calorica, ma in un regime la maggior parte delle calorie era fornita dai carboidrati (il 55%; il 30% derivava dai grassi e il 15% dalle proteine); il secondo regime conteneva invece più proteine (30% delle calorie, mentre il 40% derivava da carboidrati e il 30% sempre da grassi). Le proteine ammesse in quest’ultima dieta erano le carni magre, il pesce, i latticini magri e le noci. Dopo un anno la perdita di peso è stata simile: 23 libbre in meno (10 chili circa) nel gruppo che mangiava piu’ proteine contro 19 libbre (9 chili circa) nel gruppo che mangiava piu’ carboidrati, ma il primo gruppo ha perso più massa grassa e migliorato i livelli di colesterolo Hdl e trigliceridi nel sangue.

Le proteine in più hanno aiutato i pazienti a preservare “la massa muscolare che è quella che brucia più calorie e mantiene il metabolismo attivo”, spiega il direttore della ricerca, il Dr. Donald K. Layman, della University of Illinois in Urbana. Inoltre, ridurre i carboidrati significa contenere i livelli di insulina nel sangue e quindi dare una spinta in più all’organismo a bruciare i grassi accumulati. La riduzione dei carboidrati aiuta anche a far scendere i trigliceridi nel sangue, aggiunge il Dr. Layman. Ma il ricercatore avverte: quando si segue una dieta moderatamente ricca di proteine, bisogna essere sotto controllo medico.

“Il concetto di fare tanti piccoli pasti al giorno funziona con le diete ricche di carboidrati, ma non con quelle più ricche di proteine. In quest’ultimo caso occorre fare tre pasti sostanziosi ben bilanciati con proteine e carboidrati”, sottolinea Layman. “Una dieta con piu’ proteine non vuol dire abbuffarsi di carne a cena, ma concedersi tre pasti bilanciati che contengono sempre un po’ di proteine”.

Insieme inizieremo un percorso ricco di soddisfazioni verso il raggiungimento dei tuoi obbiettivi. Il protagonista sei tu, sei tu il padrone della tua vita, della tua forma del tuo benessere!
Claudio Garombo
claudio