LA DOSE OTTIMALE DI SIERO PROTEINE NEL POST WORKOUT

-by Dott.Andrea Rizzo-

wheyp

Questo studio è interessante, per svariati motivi, innanzitutto perchè coordinato da Kevin Tipton e per il fatto che oltre ad aver confermato il quantitativo di una dose efficace di siero proteine da assumere nel post allenamento in soggetti giovani, si è anche preso in considerazione l’effetto che una dose più alta produce a livello di scorie.

La dose ottimale di siero di latte che i bodybuilder e altri atleti di forza possono utilizzare dopo un allenamento è di 20gr, questo dato è il risultato di uno studio pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition da parte degli scienziati dello sport presso l’Università di Stirling, in Scozia capitanati dal noto Kevin Tipton, studioso di grande esperienza in campo di alimentazione ed integrazione sportiva, rispettato per l’elevata serietà. I soggetti che i ricercatori hanno testato erano poco più che ventenni in ottima salute.

I ricercatori hanno scoperto che 20gr i siero dopo un allenamento con i pesi fornisce lo stimolo ottimale per la costruzione muscolare.

I ricercatori hanno reclutato 48 soggetti innanzitutto hanno allenato le gambe con ben 8 serie da 10 ripetizioni sulla leg press, con un carico pari all’80% di 1RM. Dieci minuti dopo i soggetti hanno ricevuto 0, 10, 20 o 40 gr di siero di latte.

La figura seguente mostra che il FSR [il tasso al quale sono stati sintetizzate fibre muscolari] non è salito di un valore statisticamente significative dopo l’assunzione di 10gr di siero di latte, mentre dopo aver assunto 20gr o 40gr di siero di latte è aumentata considerevolmente. In questo caso la FSR era maggiore negli atleti che hanno assunto 40gr di siero di latte ma la differenza di FSR tra il gruppo 20gr e quello 40gr non era statisticamente significativa.

Una cosa particolare che si è notata è che l’ossidazione del aminoacido fenilalanina è aumentato drammaticamente quando sono stati assunti 40gr di siero di latte. Gli inglesi hanno dedotto che l’organismo inizia a bruciare aminoacidi a dosi di siero di latte superiori a 20gr per assunzione.

Hanno visto lo stesso effetto sulla concentrazione di urea nel corpo. L’urea è una proteina che è stata scomposta e che il corpo non ha più bisogno di, tranne che per l’escrezione nelle urine. La concentrazione di urea nel sangue è fortemente aumentato nei soggetti che sono stati dati 40gr di siero di latte.

” Gli scienziati inoltre scrivono che non è noto se la dose ottimale di proteine per la massima stimolazione della sintesi proteica muscolare differisce tra l’atleta 120kg o di 80kg o una donna di 60kg”. “Gli studi futuri dovrebbero essere progettati per chiarire appieno come la massa muscolare o la quantità di massa muscolare esercita un influenza sulla risposta di MPS alle diverse dosi di proteine”.

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24257722

Valere e saper mostrare che si vale, significa valere due volte... Ciò che non si vede è come se non ci fosse.
Andrea Rizzo
andrea