LA SUPPLEMENTAZIONE DI CIOCCOLATO FONDENTE RIDUCE IL CONSUMO DI OSSIGENO NEL CICLISMO (?!) A MODERATA INTENSITA'

-by Dott.Andrea Rizzo-

Cioccolato-fondente

Abstract

Background

Il cioccolato fondente è ricco in flavonoidi, i quali sono stati dimostrati incrementare la biodisponibilità e la bioattività dell’ossido nitrico. E’ stato spesso dimostrato che l’aumentataa biodisponibilità di ossido nitrico riduce il consumo d ossigeno e aumenta la performance durante l’ esercizio submassimale

Methods

9 soggetti uomini mediamente allenati hanno partecipato volontariamente allo studio effettuando misurazioni di base che comprendevano un test del VO2max su cicloergometro seguito da una pedalata all’ 80% del loro GET (soglia di scambio dei gas, gas excange threshold) stabilito per 20 minuti, seguito mmediatamente da due minuti di TT. Utilizzando uno studio randomizzato i partecipanti hanno effettuato due ulteriori prove, due settimane dopo, dopo aver consumato 40g di cioccolato fondente, o di cioccolato bianco, ogni giorno. Il consumo di ossigeno, il RER(quoziente respiratorio), la frequenza cardiaca e il lattato ematico sono stati misurati durante ogni prova.

Results

Il consumo di cioccolato fondente ha aumentato il GET e la performance nel TT rispetto alle misurazioni di base e rispetto al gruppo che aveva consumato cioccolato bianco. La supplementazione di cioccolato fondente ha aumentato il VO2max del 6% rispetto alle misurazioni di base, ma non è risultato statisticamente significativo rispetto alla supplementazione di cioccolato bianco. Non sono state riscontrate differenze nella pedalata a moderata intensità per quanto riguarda VO2, RER, lattato ematico e frequenza cardiaca tra le due condizioni, benchè il Vo2 e la RER riscontrati erano decisamente inferiori per i consumatori di cioccolato fondente rispetto alle misurazioni di base iniziali e rispetto ai consumatori di cioccolato bianco; nonostante ciò i dati non sono risultati statisticamente significativi.

Conclusioni

La supplementazione cronica di cioccolato fondente ha mostrato aumentare il GET e la TT performance. Inoltre, l’ingestione di cioccolato fondente riduce il consumo di ossigeno dell’esercizio a moderata intensità e potrebbe avere effetti ergogenici per l’esercizio di breve durata a moderata intensità.

 

http://jissn.biomedcentral.com/articles/10.1186/s12970-015-0106-7

 

Passione, conoscenza, esperienza nonostante la giovane età e la voglia di aggiornarmi costantemente sono alla base della mia professionalità in questa famiglia che è SCIENTIFIC TRAINING.
Mattia Simonetti
mattia