L'IMPORTANZA DEL CROMO PER IL CONTROLLO DEL PESO

-by Dott.Andrea Rizzo-

chromium-periodic-table

 

Una recente rassegna di studi che ha analizzato l’azione del cromo sul controllo del peso, fornisce ulteriori indicazioni sull’utilità di questo oligoelemento nel sovrappeso.

La ricerca è stata condotta impiegando i principali database medicali presenti sul web (Cochrane, Embase, Medline e altri), selezionando esclusivamente gli studi RCTs, (Randomized Controlled Trials), sperimentazioni cliniche standard utilizzate per dimostrare l’efficacia di una sostanza.

Dei 20 studi presi in considerazione, 11 hanno mostrato una significativa differenza nella perdita del peso a favore dei soggetti che assumevano cromo rispetto al placebo, con scarsi effetti collaterali.

Questi risultati, fermo restando la necessità di effettuare ulteriori approfondimenti, suggeriscono il ruolo potenziale di questo oligoelemento nel controllo del metabolismo dei carboidrati e nei soggetti in sovrappeso.

Il cromo è un minerale traccia richiesto per il metabolismo del glucosio, la regolazione dei livelli d’insulina e il mantenimento di livelli ottimali di colesterolo e trigliceridi nell’organismo.

Come altri oligoelementi, la sua quantità nel cibo è scarsa. In generale, sono buone fonti di cromo carne, crostacei, pesce, funghi, caffè, tè, birra, vino, uova, cereali integrali, frutta secca e alcuni frutti e vegetali.

L’assunzione di cromo è stata correlata in numerosi studi all’aumento della massa magra e del tono muscolare, associato alla riduzione del grasso addominale.

Bibliografia
Onakpoya I, Posadzki P, Ernst E. Chromium supplementation in overweight and obesity: a systematic review and meta-analysis of randomized clinical trials. Obes Rev. 2013 Mar 18.

Insieme troveremo la strada giusta per raggiungere i tuoi obiettivi, passo dopo passo, ripetizione dopo ripetizione. Non aver paura di sognare in grande!
Erika Falcone
erika