L'OLIO D'OLIVA INDUCE SAZIETA'

-by Dott.Andrea Rizzo-

uid_riza_1431

Secondo una ricerca effettua dal German Research Center for Food Chemistry di Monaco di Baviera, poi riportata sul NewYorkTimes, l’olio di oliva ha l’innata capacità di indurre un maggior senso di sazietà.

Per scoprire ciò gli scienziati hanno fatto mangiare a 120 volontari 500 grammi di yogurt al giorno.

Queste persone, divise a loro insaputa in 5 gruppi, hanno in realtà mangiato yogurt che contenevano 4 diversi tipi di “grassi”, ovvero burro, lardo, olio di oliva, olio di canola e un quinto gruppo invece non aveva aggiunte particolari.

Dall’analisi del sangue condotta sui volontari di tutti e 5 i gruppi, si è riscontrato che coloro che avevano assunto olio di oliva avevano un livello di serotonina più alto rispetto agli altri.

La serotonina è un ormone che determina il livello di sazietà, pertanto chi si sentiva più sazio aveva automaticamente ridotto l’apporto calorico giornaliero, mangiando meno o più leggero, gli altri invece non hanno subito variazioni interessanti.

In un altro esperimento parallelo invece si è riscontrato che l’aroma di olio d’oliva, aggiunto a delle pietanze, ha effetti simili a quelli sopra citati, influendo quindi sulla serotonina, anche se naturalmente in modo molto più blando.

Insieme troveremo la strada giusta per raggiungere i tuoi obiettivi, passo dopo passo, ripetizione dopo ripetizione. Non aver paura di sognare in grande!
Erika Falcone
erika