NIENTE TENTAZIONI A PORTATA DI MANO PER DIMAGRIRE

-by Dott.Andrea Rizzo-

rompi_dieta1

Lontano dagli occhi lontano dal cuore, il noto adagio è valido anche per chi spera di perdere qualche chilo di troppo.

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Neuron ha dimostrato, infatti, che nascondere alla vista una gustosa tentazione, come una barretta di cioccolato, è una strategia che incrementa le possibilità di dimagrire rispetto a quando si scommette esclusivamente sulla propria forza di volontà. La determinazione, per quanto forte sia, ha bisogno quindi di un piccolo ma risolutivo aiuto.

L’indagine è stata condotta da Molly Crocket dell’Università di Cambridge che ha spiegato: “I nostri risultati dimostrano che il modo più efficace per combattere una tentazione è evitare di averla sotto gli occhi”.

La strategia, emerge dallo studio, attiva percorsi cerebrali che facilitano la distrazione dall’oggetto del desiderio, rafforzando la volontà individuale. Poter godere di una tattica per aumentare l’autocontrollo verso le tentazioni attiva l’area fronto-polare della corteccia, regione coinvolta nei pensieri relativi al futuro, che a sua volta aumenta la comunicazione con la corteccia prefrontale dorso-laterale, regione che svolge un ruolo importante nei processi che determinano la volontà.

Insieme troveremo la strada giusta per raggiungere i tuoi obiettivi, passo dopo passo, ripetizione dopo ripetizione. Non aver paura di sognare in grande!
Erika Falcone
erika