NON DEVI ESSERE COME NESSUNO. DEVI ESSERE LA VERSIONE MIGLIORE DI TE STESSO.

-by Personal Trainer Marco Perugini-

motivazioni_b

 

Scrivo questo articolo perchè ricevo, e confrontandomi con i colleghi so che anche per loro è cosi, sempre più richieste di persone che vogliono cambiare per diventare COME….

“Cambiare per diventare come”

Vorrei soffermarmi su questa frase, perchè oggi la nostra società ci impone modelli che di default ci devono andare bene. La famiglia perfetta da 4 persone, perchè in 3 il figlio con chi gioca, ma in 5 siamo troppi e chi li mantiene, la casa perfetta è di 90 metri quadrati, perchè 50 non ci entriamo ma 150 poi chi la pulisce, le noci al giorno sono 3, perchè 2 non hanno effetto ma 4 ingrassano, la vacanza perfetta è 7 giorni perchè 4 che parto a fare ma 15 no poi mi annoio…potrei continuare all’infinito.

Noi viviamo con modelli prestampati. Siamo 7 miliardi? Bene devono andare bene per tutti senza se e senza ma? Altrimenti? Bhe altrimenti sei un fallito che non si è realizzato e per la società non conti nulla. Ragazzi che vi piaccia o no è cosi. E nell’aspetto salutistico/estetico è cosi ugualmente. Perchè la biondina alta 158 cm con la gamba tozza lotterà tutta la vita per averla fina e magra!! E se invece prendesse atto che quella forma fisica potrebbe rivelarsi la sua arma vincente in attività di POTENZA per esempio?? No!! lei è concentrata a diventare come quella della TV perchè Quella della TV è la perfezione, lei un rudere cicciotto e senza speranza. E quello alto 194 che pesa 56Kg bagnato che vorrebbe diventare “grosso” e si dispera perchè pur allenandosi e mangiando come uno scaricatore di porto non prende 100 gr? Se invece sposasse la causa della pallacanestro? Magari potrebbe diventare il n.1? Ma no perchè quello bello della tv è super muscoloso e io voglio essere come lui. Anche qui potrei portare esempi infiniti.

Dobbiamo fare tutti un piccolo passo indietro, focalizzarci sui NOSTRI OBIETTIVI e non su quelli altrui, dobbiamo capire che la nostra forza è che siamo unici e nessuno potrà mai essere una nostra copia. Dobbiamo riuscire a migliorare noi stessi per noi stessi, dobbiamo svegliarci la mattina chiedendoci cosa posso fare oggi per essere migliore di ieri?..Non cosa devo inventarmi oggi per essere uguale al modello prestampato. Dobbiamo capirli i nostri sogni, che non sono i sogni del buon costume o della bella società, dovete uscire dagli schemi, non uniformarvi ad essi, altrimenti siete in trappola come topi.

Se Bill Gates avesse deciso di uniformarsi alle regole della società americana degli anni 60 oggi non sarebbe l’uomo piu ricco del mondo ma un giudice mediocre.

Lui ha deciso di tirare fuori il meglio da se stesso ……e non lo sapeva mica cosa gli spettava….

DIVENTATE LA VERSIONE MIGLIORE DI VOI STESSI

Insieme troveremo la strada giusta per raggiungere i tuoi obiettivi, passo dopo passo, ripetizione dopo ripetizione. Non aver paura di sognare in grande!
Erika Falcone
erika