OTTENIAMO CIO' SU CUI CI FOCALIZZIAMO

-by Dott.Andrea Rizzo-

vbgfdf

Le persone che si piangono addosso si concentrano su sfortune e disgrazie e ne ottengono altre.
Gli atleti non chiudono gli occhi di fronte alle cose che vanno storto, cercano di raddrizzarle. Ma soprattutto non si distraggono dal loro obiettivo e alla fine lo raggiungono. Ma non serve essere atleti se si vuole dimagrire, ottenere un bel fisico o rimettersi in forma ma bisogna semplicemente essere OTTIMISTI.

Raggiungere la meta è come guidare una macchina: se non tieni lo sguardo ben fisso verso la direzione in cui vuoi andare rischi di finire fuori strada. Se vuoi girare a destra o a sinistra, comincia a guardare in quella direzione; se vuoi fare la retromarcia comincia a guardarti alle spalle.
La stessa cosa è nella vita, nello sport in quel che vuoi ottenere. Non puoi tagliare un traguardo se non lo hai costantemente davanti agli occhi.

Con l'esperienza si riesce a testare il polso dell'animo altrui attraverso la parola. proprio per questo un saggio disse: "PARLA, SE VUOI CHE IO TI CONOSCA".
Andrea Rizzo
andrea