SONNO INADEGUATO UGUALE IPERTENSIONE

-by Personal Trainer Mattia Simonetti-

problemi-a-dormire-col-cortisone

 

Dormire meno di sette-otto ore per notte può rovinare la salute e accrescere il rischio di attacco cardiaco, ictus e diabete. Dormire male squilibra la salute metabolica, favorisce l’obesità addominale, aumenta l’insulina, riduce la regolazione della glicemia, comporta anormalità nei valori dei grassi nel sangue.

L’insieme di questi problemi è chiamata “sindrome metabolica”.  Uno studio Francese svolto da Brice Faraut ha visto che dormire male aumenta il rischio di ipertensione (pressione sanguigna alta, maggiore di 140/90 ).

I segnali d’allarme sono russare e avere sonnolenza durante il giorno. Gli Americani stanno dormendo sempre meno perché lavorano di più per sbarcare il lunario e si preoccupano della situazione economica.

Dormire a sufficienza ha un effetto positivo sulla salute e sul rischio di ammalarsi. Se avete disturbi del sonno, consultate il medico.

(Journal of Hypertension, 30: 1354-1363, 2012)

Insieme troveremo la strada giusta per raggiungere i tuoi obiettivi, passo dopo passo, ripetizione dopo ripetizione. Non aver paura di sognare in grande!
Erika Falcone
erika