SONNO INADEGUATO UGUALE IPERTENSIONE

-by Personal Trainer Mattia Simonetti-

problemi-a-dormire-col-cortisone

 

Dormire meno di sette-otto ore per notte può rovinare la salute e accrescere il rischio di attacco cardiaco, ictus e diabete. Dormire male squilibra la salute metabolica, favorisce l’obesità addominale, aumenta l’insulina, riduce la regolazione della glicemia, comporta anormalità nei valori dei grassi nel sangue.

L’insieme di questi problemi è chiamata “sindrome metabolica”.  Uno studio Francese svolto da Brice Faraut ha visto che dormire male aumenta il rischio di ipertensione (pressione sanguigna alta, maggiore di 140/90 ).

I segnali d’allarme sono russare e avere sonnolenza durante il giorno. Gli Americani stanno dormendo sempre meno perché lavorano di più per sbarcare il lunario e si preoccupano della situazione economica.

Dormire a sufficienza ha un effetto positivo sulla salute e sul rischio di ammalarsi. Se avete disturbi del sonno, consultate il medico.

(Journal of Hypertension, 30: 1354-1363, 2012)

Insieme inizieremo un percorso ricco di soddisfazioni verso il raggiungimento dei tuoi obbiettivi. Il protagonista sei tu, sei tu il padrone della tua vita, della tua forma del tuo benessere!
Claudio Garombo
claudio