TACFIT SURVIVAL JU JITSU

-by Personal Trainer Claudio Garombo-

unnamed

 

Tacfit Survival Ju Jitsu è un complesso sistema di gestione delle diverse situazioni di crisi, che mira a massimizzare le possibilità di sopravvivenza di ogni individuo. Dallo studio e dalla conoscenza della risposta fisica e psicologica del corpo umano in caso di pericolo imminente, il sistema copre ampi spettri che vanno dal combattimento individuale, alla home security, alla sopravvivenza in diversi scenari fino alla protezione di terzi.

unnamed (1)

Il sistema nasce dalla sintesi, attuata da Alberto Gallazzi, tra molteplici tecniche mutuate da diversi stili di combat , tecniche e tattiche sviluppate in anni di operatività , lo studio della biomeccanica corporea e delle reazioni del sistema nervoso, quando vi è un impatto o una rottura strutturale o fasciale ( Autokinematic response). TSJJ si basa su due pilastri portanti: l’ HISARDUT – in ebraico sopravvivenza – il sistema di autodifesa Israeliano, fondato da Dennis Hannover icona del combattimento reale in campo civile e militare e il TACFIT, il metodo di condizionamento fisico e fisiologico, maggiormente adatto a trasferire gli skill di mobilità funzionale nell’azione di combat. L’applicazione e lo sviluppo di questi sistemi hanno permesso di dare vita ad un approccio all’autodifesa più efficiente e a realizzare delle tecniche applicabili in situazioni sempre più vicine alle realtà tattiche riscontrate nel campo della scorta e del combattimento individuale , variando dalla minaccia di basso profilo per poi salire ad un livello letale.

unnamed

L’obiettivo che il TACFIT SURVIVAL JUJITSU vuole realizzare è di permettere ai praticanti di metabolizzare una reazione tanto più essenziale quanto più efficace, non basata unicamente su una serie di tecniche, ma sulle risposte fisiologiche e neurali del corpo umano al contatto e quando si trova in scenari o situazioni ad alto stress . Nasce così un combattimento facilmente applicabile nelle varie situazioni ambientali: niente di coreografico, quindi, ma decisamente atto al controllo del pericolo e alla sottomissione dell’avversario, con specifiche dinamiche a seconda dell’ambito di applicazione: kidnapping, survival escape, crisi climatiche, guida e trasporto in sicurezza, all’uso e conoscenza delle tipologie di armi ( la cosiddetta arte marziale contemporanea ).

 
Scientific Training è una delle poche realtà in Europa ad avere un Istruttore abilitato all’insegnamento di questa disciplina ai civili.

 

Per Info contatta

Claudio Garombo

346 9695 322

Passione, conoscenza, esperienza nonostante la giovane età e la voglia di aggiornarmi costantemente sono alla base della mia professionalità in questa famiglia che è SCIENTIFIC TRAINING.
Mattia Simonetti
mattia